La Via delle Mede 2016

Salone del Gusto 2016
27 Settembre 2016
Abbiamo voluto che il 4 ottobre di ogni anno, giorno di San Francesco, diventi la giornata della nostra memoria contadina, percorrendo in liturgico silenzio in segno di rispetto per le generazioni che ci han preceduto la “Via delle Mede 2016”, i sentieri che si inerpicano sui prati, dove è stato fatto lo sfalcio a mano secondo il nostro disciplinare ed è stata costruita una MEDA.
La nostra idea è di poter allungare sempre più questo poetico ed incantevole percorso, così, tutti coloro che amano l’ambiente e la natura, possano attraversare le “Tre Venezie” inebriandosi l’animo nell’ammirare le nostre bellezze di fieno.
.

Meda in località “Pra De La Martorela” da Dona’ Marion

Meda in località “Pra De La Martorela” da Dona’ Marion

Meda in località “Val De Calchera” da Cristian Malacarne e nonna Velia

Meda in località "Val De Calchera" da Cristian Malacarne e nonna Velia

Meda in località “Praa” da Vera De Cia e Andrea Callegher Pol

Meda in località "Praa" da Vera De Cia e Andrea Callegher Pol

Meda in località “Praa” da Valentino Bottegal e Maria

Meda in località "Praa" da Valentino Bottegal e Maria

Diego D’Incau, insieme ai fidati compagni di avventura Costante Tessaro e Mauro Zambon, posano con l’attore Marco Paolini nella scalinata dell'”Osteria all’Antica Torre” presso “Col Dei Mich” dopo aver ultimato la costruzione della Meda in località “Pra De La Martorela”.

fine prima meda 2016 con l'attore Marco Paolini

Condividi questo articolo

2 Comments

  1. Luca Rubeca ha detto:

    Bellissimo! Ho visto adesso il programma su Rai 3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento dei servi offerti e migliorare l'esperienza di navigazione; visualizza la nostra informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi